Vai al contenuto

Regolamento

  • Normativa Anti-Covid19: Obbligo di indossare la mascherina e di mantenere il distanziamento interpersonale minimo di 1 metro; per sedersi all'interno del locale è richiesto il Green Pass (ovvero la Certificazione di avvenuta Vaccinazione anti-Covid19).
  • Per accedere al lago ed usufruire dei servizi, sia a pagamento che gratuiti, occorre essere muniti della Tessera Assolaghi dell'anno in corso.
  • Con la sottoscrizione della Tessera Assolaghi si diviene socio (per la durata della tessera) dell'A.P.S.D. Lago Sant'Anna APS; per cui tutti i Soci usufruiscono ed aderiscono ai diritti/doveri di cui al "Titolo II" dell Statuto societario affisso presso la sede dell'Associazione.
  • La pesca sportiva è riservata ai Soci muniti di Tessera Assolaghi dell'anno in corso.
  • Tutti i soci minorenni devono essere accompagnati da un adulto, responsabile per lo stesso, durante l’attività di pesca sportiva e comunque nell’accesso alla struttura dell’Associazione.
  • La frequentazione dei luoghi dell’Associazione nonché l'attività di pesca sportiva sottointendono la presa visione ed accettazione del presente Regolamento.
  • Eventuali norme e/o avvertenze anche di carattere temporaneo (non contemplate nel presente Regolamento) saranno affisse presso la sede dell'Associazione e tutti i Soci hanno il dovere di rispettarle.
  • Chiunque trasgredisce il presente Regolamento ne risponde personalmente e verrà immediatamente allontanato dai luoghi dell’Associazione.
  • L'Associazione non è responsabile per danni a cose e/o persone causati e/o subiti da terzi e/o soci frequentatori.

NORME ATTIVITA’ DI PESCA SPORTIVA:

  • Il Socio pescatore è tenuto a presentarsi ad un dirigente prima dell’esercizio della pesca ed al termine della stessa per la pesatura.
  • Prima di lavare e pulire il pesce è fatto obbligo di pesare il pescato.
  • E’ consentita la cattura di salmonidi: trota iridea, trota fario e salmerino. Tali specie, una volta catturate dovranno essere obbligatoriamente uccise e trattenute.
  • E’ assolutamente vietato rilasciare (ovvero ributtare in acqua o ai bordi del lago) le trote catturate.
  • E’ vietata la cattura di: persico reale, persico trota, carpa e luccio. Le suddette specie, se allamate, vanno rilasciate.
  • Le esche consentite sono: camole del miele, caimani, vermi, zuccherini in genere, mosche, esche metalliche e minnow (rapala). Tutte le altre esche sono vietate e non possono essere introdotte a bordo lago.

Il Consiglio Direttivo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi